Hot Time | Mediaset

hottime_4
La scrittura di uno storyboard non è certo un’operazione semplice soprattutto se l’argomento in questione è, come dire… bollente!
Mediaset Premium completa la sua offerta con il lancio di un canale dai contenuti destinati ad un pubblico di soli adulti e lo fa con Hot Time, la tv senza tabù disponibile sul digitale a partire da marzo 2013.
Questo progetto ci ha visti impegnati nella stesura di una proposta di marketing che soddisfacesse le esigenze del cliente, ovvero, la produzione di spot che non turbassero la sensibilità dei più ma che al tempo stesso mandassero un chiaro invito al target di riferimento. La nostra strategia è stata quella di mettere in scena spot che raccontassero i luoghi comuni degli italiani con l’inserimento di un elemento doppiosensista che catturasse immediatamente l’attenzione dell’utente; il tutto con uno stile simpatico, ironico e senza mai scadere nel volgare.
Nella fase successiva, con la preparazione degli storyboard, il progetto si appresta ad essere  più concreto e il passo dalla teoria, ai casting per i personaggi, alla produzione vera e propria è breve. Un lavoro, dunque, che Kumo ha seguito con entusiasmo sin dalla sua fase iniziale e che si concluderà a breve con la messa in onda di spot e strilli sui canali nazionali Mediaset.